COMUNICAZIONE sospensioni temporanee delle cremazioni dal 14/05/2019 al 17/05/2019

Si comunica alla Spettabile Utenza e alle ditte di Onoranze Funebri che a far data da Martedì 14/05/2019 a Venerdì 17/05/2019 non verranno effettuate operazioni di cremazione. Questo per ragioni di sicurezza al fine di consentire le operazioni di ingresso del forno crematatorio di emergenza presso l’Ara Crematoria sita nel Gran Campo Santo di Messina.

L’ufficio prenotazioni Cremazioni continuerà comunque a svolgere le proprie attività e programmare le richieste che perverranno in tale periodo.

 

Dirigente Dipartimento Cimiteri e Verde Pubblico

Dott. Ing. Domenico Manna

AVVISO: Posticipazione termini di inumazione avviso pubblicato il 24/08/2017

L’ufficio di Polizia Mortuaria   essendo pervenute in data odierna istanze di cremazione per alcune delle salme di cui era stata già programmata inumazione come da avviso e calendario pubblicato il 24/08/2017  https://cimiterimessina.wordpress.com/2017/08/24/avviso-calendario-inumazioni-programmate-dufficio-di-salme-giacenti-nel-deposito-del-gran-camposanto-da-oltre-1-anno-come-da-ordinanze-508-del-170117-e-6825-del-060717/ sospende l’esecuzione prevista per il 28/08/2017.

Il 30/08/2017 ripubblicherà nuovo calendario aggiornato con la data dell’inumazione delle salme per cui non è stata  presentata istanza di cremazione ( insieme ad istanza Giardini della Luce unica soluzione possibile per liberare il deposito come da disposizioni nel rispetto delle  norme  igienico sanitarie previste in questi casi) entro il termine inderogabile del 29/08/2017.

AVVISO: Salme con cassa senza zinco che transitano nel deposito-camera mortuaria del Gran Campo Santo in attesa di essere cremate o inumate nei “giardini del Cielo e Luce)” a domanda individuale

Si comunica alla Spett. Utenza e alle Agenzie di Onoranze Funebri che i feretri senza zinco, che entrano al deposito-camera mortuaria del Gran Camposanto al fine della cremazione o dell’inumazione nei “Giardini” (giusta richiesta degli interessati), devono essere provvisti obbligatoriamente di barriera e materassino.  Altresì, poiché i feretri senza zinco potrebbero essere soggetti a fenomeni particolari riguardanti la decomposizione (con conseguente perdita di liquidi), le famiglie avranno l’obbligo entro il giorno lavorativo successivo all’ ingresso al deposito di completare tutto l’iter amministrativo necessario (istanza, processo verbale, pagamento), per permettere agli uffici di programmare l’attività affinchè quanto richiesto venga eseguito entro e non oltre le 48h lavorative successive al pagamento ricevuto .

Se non verranno rispettate le tempistiche sopra previste, a valutazione esclusiva degli addetti al deposito potrà rendersi necessario, per motivi igienico sanitari, l’esecuzione di interventi atti a risolvere eventuali problemi di fuoriuscita liquidi necrotici (o altri problemi similari), fra cui la fornitura del cassone di zinco, che verrà conteggiato con bolletta successiva alla famiglia o, in difetto, alla Ditta OO.FF. che ha seguito la pratica.

Si ricorda infine che il saluto alle salme destinate alla cremazione deve essere effettuato al momento della consegna al deposito-camera mortuaria;  in casi eccezionali il saluto può essere autorizzato presso l’ara crematoria, nel qual caso non potrà essere indicato l’orario di cremazione e la medesima sarà effettuata anche non in presenza dei famigliari.

Funzionario F. Sottile

Polizia Mortuaria

http://www.cimiterimessina.it/download/avvisi/avviso_per_salme_senza_zinco_transito_Deposito_GCS_202265_11_08_17.pdf

scarica avviso allegato