Elenco Convocazioni a seguito accettazione via mail richieste presentate su “Istanze on-line” al 24/01/2019

Si pubblica elenco convocazioni a seguito mail verifiche e accettazione inviti presentate sul nostro portale area “Istanze on-line” per le tipologie richieste resesi disponibili  come da disposizione prot 160157 del 15/06/2016 (lettera B punto 5 comma a)) e seguente disposizione prot 1682 del 04/10/2016; e successiva nota di chiarimenti  prot 51980 del 27/02/2017

Le convocazioni, come da calendario (allegato)  inizieranno GIOVEDI’ 31 01 2019 e non saranno rinviabili per alcun motivo in quanto si accetta eventuale delega.

Una volta consegnata bolletta e relativo bollettino modello TD896 riportante i costi della prenotazione concessione ed interventi connessi (estumulazioni, tumulazioni, ecc) il pagamento dovrà pervenire entro le 72 ore come indicato nella stessa.

Il mancato pagamento e la mancata riconsegna relativa consegna della quietanza al personale del front office e/o via mail a pagamenti@cimiterimessina.it (come da disp. prot. n. 281211 del 27/10/16 esclusivamente in formato .pdf) equivarrà a decadenza della concessione ai sensi di quanto indicato nella bolletta stessa ed in tal caso si procederà inoltre alla decadenza dell’istanza.

Si rammenta che la mancata presentazione dopo aver confermato la propria disponibilità vincolante (via mail)  (vedi  disposizione prot 160157 del 15/06/2016 (lettera B punto 5 comma e) e g)) prevede l’annullamento dell’istanza stessa  e per accedere ad una nuova similare procedura, dovrà ripresentare nuova “istanza on-line”. Quando convocato corrispondere una maggiorazione pari al 15% dell’intero costo della bolletta relativa all’eventuale nuova concessione, quale risarcimento per la duplicazione e l’impossibilità, causata dallo stesso familiare richiedente, ad altri utenti di scegliere la sepoltura per la quale non si è concretizzata la concessione dell’intera procedura.

scarica elenco allegato

Elenco Inviti via mail per convocazioni come da richieste presentate su sito www.cimiterimessina.it “Istanze on-line” al 24/01/2019

In allegato elenco inviti alle quali invieremo entro il 25/01/2019 mail per le richieste presentate sul nostro portale area “Istanze on-line” al 24/01/19 in quanto si sono rese disponibili le tipologie di sepolture richieste (vedi Ultimo pubblico avviso disponibilità sepolture). ( come da disposizione prot 160157 del 15/06/2016 (lettera B punto 5 comma a)) e seguente disposizione prot 1682 del 04/10/2016; e successiva nota di chiarimenti  prot 51980 del 27/02/2017

Una volta ricevuta la mail al proprio indirizzo è necessario, se interessati, confermare stesso mezzo (via mail) entro 48h rispondendo positivamente alla mail dando pertanto disponibilità vincolante a prendere in concessione la tipologia resasi disponibile.

Se accettata, verrà inserito in elenco che sarà pubblicato entro il 30/01/2019 sempre in bacheca. Nell’elenco verrà indicata la data e l’ora della convocazione, finalizzata alla scelta della fila e del numero relativi alla tipologia di sepoltura richiesta.

Si ricorda che la data indicata nell’elenco non sarà rinviabili per alcun motivo in quanto si accetta eventuale delega.

Ad avvenuta consegna della bolletta riportante i costi della concessione ed interventi connessi (estumulazioni, tumulazioni, ecc) il pagamento dovrà pervenire entro le 72 ore come indicato nella stessa e come indicato nella nota pubblicata al seguente link: https://wp.me/p530dD-a9

Il mancato pagamento entro le 72 ore   e la mancata riconsegna relativa della quietanza al personale del front office e/o via mail a pagamenti@cimiterimessina.it (come da disp. prot. n. 281211 del 7/10/16 esclusivamente in formato .pdf) equivarrà a decadenza della prenotazione di concessione ai sensi di quanto indicato nella bolletta stessa ed in tal caso si procederà inoltre alla decadenza dell’istanza.

scarica allegato

AVVISO: ‘Pubblico Avviso’ elenco sepolture disponibili al 24/01/19

In data 24/01/2019 il Dipartimento Cimiteri pubblica,  come da disposizione dirigenziale nota  51980 del 27/02/17,  elenco delle 855 sepolture disponibili (celle e tumuli ultacentenari)  in tutti i cimiteri cittadini e concedibili secondo le disposizioni vigenti in tutti i cimiteri cittadini. Sempre secondo le disposizioni vigenti, per le salme decedute dal 01 dicembre 2018 e che da lunedì, i familiari, potranno presentare istanza di concessione “entro 11 giorni”  dal sito www.cimiterimessina.it alla voce: “07 Concessione per prima tumulazione salma/ceneri al deposito entro 11° giorno dalla data del decesso (o cinerari/giardini inumazione anche oltre 11°)” e verranno ‘congelate’.  Alla fine delle convocazioni delle istanze on line di ricongiungimento e convocazioni salme al deposito Dicembre 2018 e Gennaio 2019, sarà pubblicato un ulteriori elenco con calendario per le istanze entro 11 giorni.

scarica elenco delle sepolture disponibili 

Osservanza norme Ingresso mezzi nel Gran Camposanto

Si ricorda che l’ingresso dei mezzi nel Gran Camposanto è sempre esclusivamente subordinato, come da Regolamento dei Cimiteri Comunali di Messina vigente, a specifica autorizzazione espressamente rilasciata preventivamente dalla Direzione Cimiteri. Le stesse autorizzazioni sono rilasciate a:

  1. Utenti privati diversamente abili.
  2. Ditte Onoranze Funebri in relazione alle specifiche competenze derivanti dalla propria attività.
  3. In particolare si ricorda che in occasione di funerali, l’ingresso del Carro Funebre per trasporto al deposito camera mortuaria della salma può essere accompagnato esclusivamente da un altro automezzo autorizzato alla stessa ditta di OO.FF., e da massimo 2 ulteriori automezzi dei familiari.
  4. Ditte lavori e posa marmi soltanto se iscritte ed in regola nell’albo delle ditte che possono operare nei cimiteri comunali di Messina e per i mezzi esclusivamente indicati in fase di rilascio di ogni singola autorizzazione ai lavori per il tempo ivi specificato.
  5. Ditte OO.FF. provenienti da fuori comune per trasporto salma destinata a cremazione l’ingresso potrà avvenire esclusivamente dal varco ‘cancello BAGLIO’ previo riconoscimento degli addetti all’ impianto di cremazione attraverso il sistema di videosorveglianza.

Si fa presente che essendo il sistema di controllo varchi automatico, in alcun modo si potrà accedere senza preventiva autorizzazione ove ne ricorrano le suddette condizioni.

In nessun caso si potrà accedere con alcun tipo di MEZZO A 2 RUOTE (MOTOCICLI) ivi comprese biciclette.

Ogni accesso non autorizzato secondo le superiori condizioni, sarà registrato dal sistema di videosorveglianza e trasmesso all’autorità giudiziaria.

scarica allegato

AVVISO: Comunicazione attivazione pagamenti attraverso sistema POS – obbligatorietà pagamento per rilascio decreti

Si comunica alla Spett. Utenza e alle Agenzie di Onoranze Funebri che a far data dal 21/01/2019 tutti i pagamenti relativi ai servizi forniti dal Dipartimento Cimiteri emessi con nostra bollettazione, potranno essere effettuati attraverso il sistema POS abilitato per circuiti VISA, BANCOMAT, MASTERCARD presso lo sportello 08 – PAGAMENTI  (Front-OFFICE B).

Il riscontro immediato del pagamento tramite POS eviterà la successiva trasmissione dell’attestazione di versamento, snellendo di fatto l’iter burocratico a carico dell’utenza.

A seguito dell’attivazione della possibilità di pagamento anche tramite POS si rende obbligatorio  la corresponsione dei diritti di trasporto salma per decreti onde poter ottenere l’emissione dell’autorizzazione necessaria.  Non si rilascerà pertanto alcun decreto se non pagato contestualmente all’emissione della relativa bolletta.

Il Dirigente (Ing. Domenico MANNA)

scarica allegato